Okra (gombo): scheda tecnica di coltivazione

  • Nome scientifico: Abelmoschus esculentus.
  • Famiglia: Malvaceae.
  • Terreno ideale: medio impasto, sciolto e drenante.
  • pH ideale: : da 5 a 8.
  • Preparazione del terreno: vangatura o aratura a 15 – 20 cm.
  • Concimazione: media, con letame maturo 2 – 3 kg al m2, oppure con stallatico essiccato 0,2 – 0,3 kg al m2. Ottima anche l’aggiunta al terreno di compost o humus di lombrico.
  • Quando seminare: marzo – aprile in semenzaio protetto. Maggio in pieno campo.
  • Luna indicata: crescente.
  • Come seminare: utilizzando dei vasetti da 8 – 10 cm di diametro, sotterrando il seme di circa 1,5 cm. In pieno campo seguendo delle linee e successivamente diradando le piantine.
  • Quando trapiantare: da maggio, quando le piantine sono alte circa 15 – 20 cm e le temperature minime non scendono sotto i 15 °C.
  • Clima ideale: mite con estate calda. Teme i climi rigidi e non tollera le gelate.
  • Esposizione solare: pieno sole.
  • Sesto d’impianto: 70 – 80 cm tra le piante e 1,5 m tra le file.
  • Sostegni: non necessari.
  • Mantenimento: eventuali sarchiature per contrastare le erbe infestanti.
  • Potatura: non necessaria.
  • Irrigazione: scarsa; irrigare per alcuni giorni dopo il trapianto e nei mesi più caldi in assenza di piogge.
  • Rincalzatura: non necessaria.
  • Pacciamatura: utile, per contrastare le erbe infestanti e per mantenere il terreno maggiormente umido nei mesi estivi. Si effettua con paglia, erba di sfalcio secca o cippato.
  • Rotazione colturale: non coltivare l’okra sulla stessa parcella di terra dell’anno precedente.
  • Consociazioni consigliate: tutte le piccole piante da orto che possono beneficiare della mezz’ombra creata dall’okra e le piante che si possono posizionare nell’interfila.
  • Consociazioni sconsigliate: piante a cui serve un’esposizione di pieno sole.
  • Coltivazione in vaso: possibile, con l’ausilio di grossi vasi.
  • Avversità principali: marciumi radicali innescati da ristagni idrici.
  • Insetti e parassiti: afidi, cimici.
  • Quando raccogliere: raccogliere i frutti quando si presentano ancora di modeste dimensioni e il frutto risulta tenero.
  • Conservazione: qualche giorno in frigorifero.

Prodotti consigliati per la coltivazione dell’okra (gombo)

Wolf-Garten 71AAA006650 Frangizolle da-S con Sistema di Attacco rapido Multi-Star Larghezza di Lavoro 15 cm, Rot, 30x15x15 cm
  • Due attrezzi in uno, puoi smuovere, sbriciolare finemente, sarchiare terreni soffici e duri senza fatica
  • Risparmio di tempo su grandi superfici
  • Qualità made in germany
  • Speciale di 35 anni wolf-garten

Lascia un commento